Dal 1 gennaio con l’entrata in vigore dell’obbligo dello scontrino elettronico molti sono coloro che vendono bene e servizi che ci chiedono come possono procedere pur non avendo un registratore di cassa telematico.

La comunicazione del corrispettivo ricevuto può avvenire o in maniera automatica attraverso il registratore di cassa telematico oppure utilizzando la piattaforma web gratuita offerta dall’Agenzia delle Entrate.

La procedura in questione non è complessa e permette la creazione dello scontrino direttamente online dalla voce ” Fatture e corrispettivi” , ovviamente dopo essersi autenticati con SPID , o credenziali Fisconline o Entratel . Generare lo scontrino online è semplice poiché è necessario inserire soltanto alcune informazioni tipo : il corrispettivo ricevuto ; l’aliquota IVA applicata ed il metodo di pagamento : elettronico o contanti.

La procedura può essere utilizzata anche dopo luglio 2020 poiché la piattaforma messa a disposizione dall’AE proprio per quegli esercenti che non hanno intenzione di comperare il nuovo registratore di cassa telematico .

Vuoi sapere come accedere a ” Fatture e corrispettivi ” ? scrivici all’email info@roma-pratiche.it