Canoni di locazione non percepiti e dichiarazione dei redditi

Apr 26, 2021 | notizie e articoli

  1. Home
  2. notizie e articoli
  3. Canoni di locazione non percepiti e dichiarazione dei redditi

Chiusure e crisi da pandemia hanno reso frequente la situazione di canoni di locazione commerciale non percepiti, per la dichiarazione dei redditi del locatore questo cosa comporta?

Abbiamo chiarito la questione in una circolare pochi giorni fa, considerando vari tipi di canoni di locazione, seguendo il Testo Unico delle Imposte sui Redditi.

1. Redditi fondiari

I redditi fondiari concorrono alla formazione del reddito complessivo delle persone fisiche, sia che siano incassati sia che non lo siano. Per questo motivo l’affitto dichiarato nel contratto di locazione conta finché il contratto stesso risulta in essere.

2. Immobili a uso abitativo

I redditi da locazione non incassati non contribuiscono a formare l’imponibile solo alla conclusione del procedimento di convalida di sfratto per morosità del conduttore.

Se sono state versate imposte su canoni di locazione non percepiti e scaduti viene riconosciuto un credito di imposta dello stesso ammontare. Il proprietario che dà in affitto l’abitazione, dopo la fine del procedimento giurisdizionale di convalida dello sfratto, può:

  • recuperare la maggiore imposta pagata per i canoni di locazione non incassati, ma tassati negli anni precedenti;
  • non assoggettare a tassazione l’affitto non incassato ma solo la rendita catastale rivalutata.

Questo per i contratti stipulati fino al 31 dicembre 2019. Invece, per i contratti stipulati dal 1° gennaio 2020 i canoni di locazione non incassati non entrano nella determinazione del reddito imponibile purché il mancato incasso sia provato da una intimazione di sfratto o ingiunzione di pagamento. In questo caso, il proprietario non dovrà aspettare la convalida di sfratto per morosità dell’affittuario per non dichiarare i redditi non percepiti.

3. Contratti per locazioni a uso diverso dall’abitazione

Per altri tipi di locazioni, l’unica soluzione per non indicare la locazione nella dichiarazione dei redditi è quella di risolvere il contratto in essere. Per informazioni più dettagliate contatta il nostro studio

contattaci

* Privacy

Eccellente
In base a 143 recensioni
daniela ferrelli
daniela ferrelli
10/04/2024
Mi sono rivolta per la seconda volta a questa agenzia perché sono veloci,precisi e gentili.
Federico
Federico
10/04/2024
ottima comunicazione e disponibilità, documenti pronti in pochissimo tempo ed arrivati all'altro capo del mondo in soli 3 giorni. grazie per l'ottimo servizio.
Catiuscia Niscola
Catiuscia Niscola
08/04/2024
Ho richiesto due estratti di matrimonio,che mi servivano con molta urgenza e mi sono arrivati prima del tempo previsto sono soddisfattissima servizio rapido ed eccellente,grazie
Carmela Cambareri
Carmela Cambareri
04/04/2024
Complimenti per la professionalità la velocità e la serietà nei servizi che offrite.
Francesca Pezzoli
Francesca Pezzoli
04/04/2024
Professionali e super affidabili. Lo consiglio vivamente. Grazie ancora per il vostro impegno
Chiara Gala
Chiara Gala
02/04/2024
Veramente gentili, disponibili, professionali e rapidi. Esperienza super positiva
sabrina cavalletti
sabrina cavalletti
26/03/2024
Ho chiamato x un documento nn ho aspettato giorni ma uno , personale educatissimo gentilissimi , ufficiò molto accogliente lo consiglio a tutti il mio voto è 20 + grazie
Enrico Incarnato @ Gmail. it Enrico
Enrico Incarnato @ Gmail. it Enrico
23/03/2024
ottima agenzia professionalità e gentilezza nel servizio cura di ogni particolarità affidabilità
Fabrizio Burelli
Fabrizio Burelli
22/03/2024
Gentili e veloci. Ottima agenzia, consigliatissima!
CONSAD-PRATICHE-logo
Consad Pratiche

Consad Pratiche: Semplifichiamo le vostre pratiche burocratiche nel III Municipio. Professionisti per Comune, Agenzia Entrate, Camera Commercio, Tribunale, SPID, 730, IVA, PEC, successioni, contratti, e altro. Accesso facilitato in tempi rapidi.

ARTICOLI RECENTI

servizi piu’ richiesti

WhatsAppButtonGreenLarge